Edizioni casa mia

Biblioteca online per giovani scrittori

Ricerca

News

Torneo Letterario IoScrittore

Sogni di pubblicare un libro con una importante casa editrice? Ecco un’opportunità seria e gratuita!

IoScrittore è l’unico torneo letterario completamente gratuito promosso da un grande gruppo ...

Leggi tutto

----------------------

XXII Trofeo RiLL, il miglior racconto fantastico

Sono aperte sino al prossimo 21 marzo le iscrizioni per il XXII Trofeo
RiLL per il miglior
racconto fantastico, organizzato sin dal 1994 dall´associazione RiLL
Riflessi di Luce Lunare,

Leggi tutto

----------------------

Newsletter



Visite

Sei il visitatore n.
990864

Privacy Policy

Biografia

Antonio Capaldo

 

Nato a Campo di Giove (AQ) il 14 Luglio 1948, montanaro doc, ha trascorso la sua adolescenza alle falde della Maiella in stretto contatto con la natura in un mondo prevalentemente agricolo e pastorale.
Dopo le scuole superiori è entrato in Accademia Aeronautica superando il Corso e conseguendo il brevetto di Pilota Militare in America presso una scuola di volo USAF.
Ha prestato servizio in Aeronautica per 19 anni presso la Base di Pisa come pilota sul C-130, dove ha avuto l’ opportunità di girare il mondo effettuando diverse missioni umanitarie.
Successivamente è stato trasferito nella Scuola di Volo di Latina in qualità di istruttore ed esaminatore di volo e ricoprendo l’incarico di comandante di Gruppo; dopo due anni di servizio presso lo Stato Maggiore Aeronautica si è congedato.
Uomo di poche parole, attualmente il Comandante Antonio Capaldo, è uno dei piloti dei Canadair della Protezione Civile che ogni anno combattono la battaglia degli incendi.

 

Opere di "Antonio Capaldo"

 

Pagina 1 di 1

 

Dov'è il Paradiso?... di Antonio Capaldo

Spesso l'evidenza accieca ! Nel racconto l'autore descrive la sua Morte,; credeva di incontrare i Quattro cavalieri dell'Apocalisse che lo avrebbero accompagnato ... Continua

Il Branco ed i Branchetti (storia di un’adozione) di Antonio Capaldo

Raccontando la storia di un'adozione, l'autore coglie l'occasione per rivisitare i luoghi della sua infanzia scoprendo quanto si sia ampliata la differenza ... Continua

[1]